04/Sep
the.cage
Published in post
Tags :

Zen Circus, “L’anima non conta”

Aspettando la data al Cage degli Zen, ascoltiamoci il nuovo singolo

Il 26 novembre non perderdeli al Cage Theatre

Avete visto il  videoclip del nuovo singolo di The Zen Circus “L’anima non conta”. Il brano dopo l’anticipazione di “Ilenia” è un altro assaggio di “Terza Guerra Mondiale”, l’ultimo lavoro discografico della band in uscita il prossimo 23 settembre. “L’anima non conta” è una delle due ballate presenti nel disco e probabilmente diventerà la ballata degli Zen, con il suo incedere classico, un impianto prettamente chitarristico di stampo americano, un suono che paga il suo tributo al soul degli anni ’60, omettendone però fiati e archi per esaltare la crudezza delle liriche. Il video, diretto dal collettivo Sterven Jønger è girato a Livorno.

L’ANIMA NON CONTA” dice il gruppo, “Narra di avvenimenti realmente accaduti all’interno di varie storie di vita – nostre ma non solo -, storie che hanno avuto come luogo di partenza la nostra provincia, ovvero l’asse Pisa-Livorno, dove si snodano le immagini del video. Suggestioni relazionali, presa di coscienza del fatto che bisogna tuffarsi da molto in alto ed essere pronti a nuotare a lungo, senza preoccuparsi troppo dell’anima. Il video è stato realizzato dal collettivo Sterven Jonger, già alle prese con “Viva” due anni fa, durante una tre giorni intensa, divertente, folle, melanconica e bizzarra, assolutamente sincera”.

the.cage

Comments are closed.

Scroll to Top